Cliente
  • Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto
Anno
  • 2007

Gea Casolaro

Dopo aver selezionato alcune foto dagli archivi della Guardia di Finanza Gea Casolaro รจ tornata sui luoghi dell’antico scatto per realizzarne uno nuovo e fare un fotomontaggio che unisse le due immagini. Con l’obiettivo di porre l’attenzione su quante storie prima di noi siano esistite e quante ne esisteranno ancora, utilizzando una vecchia foto come se fosse la permanenza di un’immagine sulla pupilla. Qui il catalogo della mostra.